MODA

 L’INDIRIZZO DI STUDIO logo-moda

  • Istituto Professionale, Settore Industria e artigianato

articolazione “Artigianato” opzione “Produzioni tessili-sartoriali”

(durata 5 anni)

 L’Istituto Tecnico e l’Istituto Professionale hanno la durata di cinque anni e sono suddivisi in due bienni e in un quinto anno, al termine del quale gli studenti sostengono l’esame di Stato e conseguono rispettivamente il Diploma di Istruzione tecnica e il Diploma di Istruzione professionale.

Il superamento dell’esame di Stato di stato dà la possibilità di accedere alle diverse facoltà universitarie.

Istituto Professionale Statale, articolazione: Produzioni industriali e artigianali 

 Opzione – Produzioni tessili-sartoriali

 

DISCIPLINE

 

Ore settimanali

 

Lingua e letteratura italiana 4 4 4 4 4
Lingua inglese 3 3 3 3 3
Storia 2 2 2 2 2
Matematica 4 4 3 3 3
Diritto ed economia 2 2
Scienze della Terra e Biologia 2 2
Geografia 1
Scienze motorie e sportive 2 2 2 2 2
Religione cattolica o attività alternative 1 1 1 1 1
TOTALE AREA COMUNE 20 21 15 15 15
Tecnologie e tecniche di rappresentazione grafica 3 3
Fisica 21 21
Chimica 21 21
Tecnologie dell’informazione della comunicazione 2 2
Laboratori tecnologici ed esercitazioni tessili, abbigliamento 3 3 5 4 4
Tecnologie applicate ai materiali e ai processi produttivi tessili, abbigliamento 63 52 42
Progettazione tessile – abbigliamento, moda e costume 63 64 64
Tecniche di distribuzione e marketing 2 3
TOTALE AREA DI INDIRIZZO 12 12 17 17 17
TOTALE 32 33 32 32 32
Nota

I numeri in apice indicano le ore di compresenza degli insegnanti tecnico-pratici durante le attività di laboratorio.

Negli ultimi tre anni di corso sono previste attività di alternanza scuola-lavoro per almeno 400 ore.

 

L’Istituto professionale per le Produzioni tessili-sartoriali è rivolto a ragazzi che…

  • desiderano applicare la propria creatività ed abilità all’ideazione, al disegno e alla realizzazione di un prodotto moda
  • sono interessati alle professioni della moda, alla conoscenza dei tessuti e delle loro caratteristiche, alla realizzazione di prodotti di diversa tipologia, dall’accessorio, all’abito, alla collezione
  • vogliono conoscere sia le tecniche di lavorazione, sia gli strumenti gestionali necessari per la diffusione e la commercializzazione dei prodotti;

vogliono acquisire competenze

  • per l’ideazione, progettazione, realizzazione e commercializzazione di capi di abbigliamento e oggettistica di design, anche su commissione
  • nell’impiego di strumenti informatici e di software dedicati al settore tessile-sartoriale
  • culturali e professionali per inserirsi in modo qualificato nel mondo del lavoro o proseguire gli studi.

Prospettive post-diploma

  • sbocchi occupazionali sia presso aziende del settore tessile e della moda – in qualità di disegnatore (CAD), modellista, costumista, addetto allo show-room -, sia presso aziende dei servizi per l’intrattenimento e l’offerta culturale (teatro, televisione, cinema, eventi, …)
  • esercizio di professioni di tipo artigianale in modo autonomo
  • accesso a tutte le facoltà universitarie o agli Istituti Tecnici Superiori.